Loading...

Coronavirus, le testimonianze dei malati - #cartabianca 24/03/2020

  • 🎬 Video
  • ℹ️ Description
Fausto Russo ha 38 anni, è ricoverato da giorni nel reparto di malattie infettive dell'ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Ci racconta la malattia, il casco che ha dovuto tenere addosso per sei giorni per riuscire a respirare: "ecco perché non ce la fanno molte persone, perché è troppo forte. E' troppo forte questo virus". Brescia, Istituto Ospedaliero Fondazione Poliambulanza. I medici del reparto raccolgono la testimonianza di una paziente con casco: "Non avrei mai pensato che una crisi respiratoria facesse soffrire così tanto. State a casa". Fabrizio, 72 anni, vive a Nembro, provincia di Bergamo. Ci racconta la disperazione che ha visto intorno a lui nei giorni del suo ricovero nell'ospedale Papa Giovanni, a partire dalle prime ore in pronto soccorso. Servizio di Alessandra Buccini e Cinzia Torriglia
LA PUNTATA INTEGRALE SU RAIPLAY
TUTTI I VIDEO E LE PUNTATE

Download — Coronavirus, le testimonianze dei malati - #cartabianca 24/03/2020

Download video
💬 Comments on the video
Author

Dio che incubo che deve essere 😔poi... Morire in solitudine... 😔 😔 😔 La cosa peggiore che può esserci..

Author — jess ja

Author

Mens sana in corpore sano..ma se continuiamo a guardare questi video, la nostra mente si affievolisce e di conseguenza tutto il resto del corpo, quindi piu' deboli e meno resistenti a qualsiasi malattia...

Author — Django Iozzi

Author

Hope he's saying his daily rosary now in thanksgiving...love n prayers from Ohio!

Author — imaw8ke

Author

Non esiste nessun virus tutte scene tagliate, che dice di aver sentito gli operatori e medici parlare alle famiglie al telefono rassicurando tutti, di averli visti fare di tutto e che fossero un bagno di sudore perché ovviamente questi operatori si tolgono la tuta davanti ai pazienti, le urla e il delirio in terapia intensiva almeno nell'ospedale principale dove abito le senti ogni giorno dell'anno, frasi fatte e assolutamente generiche e senza alcun sentimento però ancora riescono a far credere che ci siano dei pazienti guariti dal virus mentre urlano disperati dall'altra parte che non c'è ancora una cura, annunciano come se fosse una profezia la data/periodo della fine dell'epidemia quando è una contraddizione assurda anche solo ipotizzarla...hanno colpito e affondato dei bersagli già naufragati, impauriti e diffidenti verso noi stessi al punto di essere divisi e conquistati con qualsiasi stronzata mediatica che siano i terroristi, un virus, la mafia o la Corea del Nord mentre anima e mente sono totalmente anestetizzati ci stuprano i pensieri e gli ideali togliendoci la nostra identità lasciando solo ansie, incertezze e un senso di vuoto da riempire di superficialità, apparenze e egoismo. Questo virus è l'ennesima copertura che a spese di vite umane(non a causa del virus ma tanto quanto dalla reazione ad esso e altre cause dove non ci è dato sapere le vere cause della morte ma basta un qualsiasi medico a dire "Corona!") sta permettendo con un un'efficacia assurda a chi ha interesse a tenerci in queste condizioni per agire in modo indisturbato e indiscriminato.. e se la storia ci ha insegnato qualcosa la verità su cos'è successo nell'ombra durante "l'epidemia" verrà fuori fra 5 anni o più quando saremo ancora più soggiogati e impotenti per decidere di credere e affrontare una qualsiasi verità in merito e Dio ci aiuti se arriveremo a quei giorni..

Author — Bill Da Kid

Author

Dono una sigaretta e una fumata di pipa a tutti malati di coronavirus 🤣🤣🤣🤣☯️👽🛸

Author — patricia de barros

Author

Non confondiamo il coronavirus con la polmonite interstiziale

Author — Flavio Bozzoli

Author

Gli italiani sono una brava gente e il mio inseguimento, o Dio, ne sollevo il flagello

Author — Instructive channel

Author

Qui è la Spagna, il nostro governo sta sbagliando tutto e i media mentono solo.
Quando c'erano già prove del pericolo di COVID-19, il nostro governo ha trattenuto informazioni e fomentato dimostrazioni, ma dopo che francesi, tedeschi, ecc. Hanno agito esattamente allo stesso modo, è tutto molto strano.
Saluti e incoraggiamento a tutti

Author — Brutor

Author

Ma perchè un colpo di tosse non lo butta mai ? Io con u po di bronchite butto 100 mila colpi di tosse...e qst con la polmonite zero tosse???? Booo

Author — Rambo Rambo

Author

a tutti i fumatori che ignorano le conseguenze del fumo passivo non vi auguro la morte, ma questa bruttissima esperienza affinché abbiate più rispetto per i vostri polmoni e quelli degli altri.
idem per tutti quelli che in nome dell'egoismo continuano a fregarsene di questa emergenza

Author — fun

Author

Però i Sacramenti potrebbero farglieli somministrare...dove sono i sacerdoti corraggiosi? Che strazio sentire che muoiono soli come cani e senza GESÙ... :( ...

Author — Monika Galletti