Loading...

Coronavirus, il prete non interrompe la messa all'arrivo dei carabinieri: 'È abuso di potere'

  • 🎬 Video
  • ℹ️ Description
Il carabiniere gli porge il telefono spiegando che c'è il sindaco che vuole parlargli, ma don Lino Viola non si scompone, anzi: "Ora non posso, stiamo pregando. Questo è abuso di potere". Domenica mattina a Gallignano, frazione di Soncino (Cremona), i carabinieri hanno cercato di interrompere la messa in corso nella chiesa di San Pietro Apostolo: una quindicina i presenti, tutti multati perché non hanno rispettato le norme anti-coronavirus. Ma, come si vede nel video girato da uno dei fedeli e pubblicato anche da "PrimaTreviglio", il parroco non ha voluto interrompere la celebrazione nonostante il carabiniere sia arrivato fin sull'altare per chiedergli di farlo.

💬 Comments on the video
Author

"La messa è finita andate in questura"
Amen

Author — *Nicola* *Serra*

Author

Al funerale del casamonica con tanto di elicottero c'era anche la banda ....e 0 carabinieri....il popolo "nota e prende nota"

Author — Umberto Fusco

Author

“pago la multa, se c’è da pagare” rispetto

Author — Leonardo Spisni

Author

Don Lino esempio di coraggio!! Sei una roccia!!

Author — Morgy Bellissima

Author

Però non hanno avuto il coraggio di interrompere il funerale del boss di Messina. Sempre forti con i deboli e deboli con i forti.

Author — Claudio Tiberio

Author

Pazzesco....con tutti i problemi GRAVI in Italia, fanno la multa di 280€ ad un sacerdote che celebra messa a 14 persone in 300mq di chiesa quindi senza pericolo di contagio....non mi sembra per nulla sensato!!e in più il governo manda ai domiciliari i boss di mafia per "proteggerli" dal contagio del

Author — Flavia Groppo

Author

Realmente non ci sono parole per descrivere questo abuso, questa violazione, sicuramente pagato di più, non ce dignità, deve vergognarsene

Author — Janeth Correal

Author

Straordinario Don Viola!
Ce ne vorrebbero di sacerdoti così!

Author — Simone Dominici

Author

Grazie mille padre per il tuo corragio !

Author — Mbara Apeke

Author

Potevano cmq aspettare la fine della messa, far fare il tampone a tutti (dopo qualche giorno). Ci vuole rispetto!

Author — WOLF OF WALL

Author

Le forze dell'ordine e i sindaci invece di andare a rompere le scatole alle persone che non fanno nulla di male, potrebbero andare nei centri città a sgomberare le strade dagli spacciatori!!!! A Padova per esempio, lavorano indisturbati!

Author — Simo Raga

Author

i support my fellow parishioners in Italy! America stands with you!

Author — fartpoobox ohyeah

Author

Massima stima, ammirazione e rispetto per il sacerdote!!!

Author — Giuseppe Lo Scrudato

Author

Don Lino hai dimostrato di non farti intimorire! Oggi grazie a questo video sei un prete di esempio! Fanno gli sceriffi con le persone umili! E come ti permetti di interrompere una funzione passando il cel! È più importante le parole scontate di un sindaco rispetto ad una funzione religiosa? Bravo Don Lino

Author — Stefano Nicchi

Author

Don Livio ora so il nome 😊😊sono con voi ...😊buffoni sono ci stanno togliendo l aria la liberta...😊😊

Author — Maria Rita

Author

Da ateo sono sconcertato. Si mandano a casa i camorristi e si abusa di persone perbene!!! Una nazione governata da folli!!!

Author — Marco Magherini

Author

Tralasciando il fatto che c’erano poche persone in un grande spazio, la cosa peggiore è stato vedere il carabiniere dare il telefono, senza guanti, al prete.

Author — pol

Author

Assurdo ho tanta stima per questo sacerdote. Ha tutte le ragioni.

Author — Fabiola Sigul

Author

Sono vergognosi!!! Ma con quale coraggio si può arrivare ad un gesto del genere!!!

Author — Maria Grazia Mineo

Author

Vergogna, a Messina per i funerali del boss tutti muti, ridicolo forte coi deboli!

Author — Andrea Mele