Coronavirus: nel foggiano contagio dopo un funerale - La vita in diretta 05/03/2020

  • 🎬 Video
  • ℹ️ Description
Una storia al limite del paradossale, un uomo di 75 anni, dipendente pubblico, a fine gennaio si reca in Lombardia, rientra in Puglia il 16 febbraio, i primi giorni accusa i sintomi e il 27 febbraio muore. Il 3 marzo vengono celebrate le esequie autorizzate dal medico legale. Poche ore prima di conoscere l'esito del tampone effettuato sulla vittima per verificare se avesse contratto il Coronavirus. L'esito è stato positivo e quattro persone sono rimaste contagiate, in tutta Foggia è emergenza.
LA PUNTATA INTEGRALE SU RAIPLAY
TUTTI I VIDEO E LE PUNTATE

Download — Coronavirus: nel foggiano contagio dopo un funerale - La vita in diretta 05/03/2020

Download video
💬 Comments on the video
Author

E basta, ( Ormai è diventata una Psicosi) è solo un business per vendere prodotti sterilizzati.Usate alcol etilico, acqua ossigenata, varrcchina ecc.E uschite, Perché non chiudiamo tutto allora ????Mi Trovo in un centro commerciale il più grande del Lazio ! Sembra lunedì, io al declaton ho speso 200 e. Una maschera con tubo e bombole da sub. Ricordate la Pchinese la Cinese ogni anni cene una .Le banche non chiudono così non paghiamo le bollette ecc. Da domani tutti i giorni al mare ... Credo che serve un Psichiatra Anthony Hopkins. Qui sento commesse che da domani vengono licenziate non gira un soldo.Facciamo L'abate faria

Author — Danilo Curro'