Il racconto del più grande rimpianto di Alan. La tappa del Giro 2015...

  • 🎬 Video
  • ℹ️ Description
19 maggio 2015. Giro d’Italia, tappa numero 10 - la Civitanova Marche - Forlì. Parte una fuga di cinque uomini, dopo 200km capiscono che si possono giocare la vittoria tra di loro. Per un romagnolo è la tappa di casa, ma di romagnoli in quella fuga ce ne sono due.

Marangoni e Malaguti si conoscono da una vita, sono amici e, nonostante corrano in due squadre diverse, si allenano insieme. Entrambi finiranno le energie in una lotta fratricida tra amici, a vincere non sarà nessuno dei due.


Musica: Epidemic Sound
Thaw - Ethan Sloan
In Those Hazel Eyes - Tall Oak Town
Beautiful Awakening - Subliminance
Mover - Carvings
Night Shuttle - Max Anson
Summer Dream - Saira Ridley
For the Win - Elliot Holmes
This Is The End Of The World (Instrumental Version) - Coma Svensson
Anchors Aweigh - Edward Karl Hanson
Chevaucher - Bonnie Grace
Omni - Ambre Jaune
Sentimental Summer - The Undertowns

SFX Producer
Hit Dark Crescendo - SFX Producer
Switch Click 1 - SFX Producer
Clothes Pants Zip 1 - SFX Producer
Goggles Zoom In Short - SFX Producer
Computer Beep 3 - SFX Producer
Drone Heart Beat - SFX Producer
Crowd Arena Cheer 1 - SFX Producer


GCN Italia è il miglior canale di ciclismo su YouTube, da ora in italiano! Parleremo di ogni aspetto del ciclismo su strada… iscriviti e ti insegneremo come diventare un ciclista migliore grazie ai nostri suggerimenti. Ti aiuteremo a migliorare in salita, nella pedalata ed approfondiremo la tua conoscenza di questo sport meraviglioso. Potrai trovare inoltre le ultime notizie sul ciclismo italiano e mondiale proprio qui.

I nostri ciclisti ex-professionisti ti parleranno di tutto – allenamento, equipaggiamento, ciclismo amatoriale e gare pro!

Iscriviti subito e unisciti a noi sul miglior canale di ciclismo di YouTube in italiano.

Grazie ai nostri partners:




Download — Il racconto del più grande rimpianto di Alan. La tappa del Giro 2015...

Download video
💬 Comments on the video
Author

Qual è stato il tuo più grande rimpianto in bici?

Author — GCN Italia

Author

Secondo me, la puntata più bella sino ad oggi. Complimenti

Author — Salvatore Borzì

Author

20 minuti di “scuola” ciclistica pura, vera. Un racconto che è reso ancora più bello dall’emozione e dalla passione che ci mettete nel raccontare. Voglio spingermi oltre, con un pensiero personale.
Tutto questo batte di gran lunga un racconto di un campione... forse perché questa storia abbraccia più ciclisti, visto che i campioni sono pochi e sembrano inarrivabili. Semmai dovessi lavorare con giovani ciclisti farei vedere un video come questo dicendogli che: un futuro campione o un onorevole professionista si costruisce con questa voglia, fame, sogno, emozioni... cuore. Grande Alan e grandi i tuoi compagni di avventura 🤩

Author — Simone Sanó

Author

Purtroppo Alan non ha vinto la tappa di Forlì, però è uno dei pochi della storia a ottenere la vittoria all' ultima gara della carriera

Author — Andrea Giordano

Author

Alan sei il numero 1!!! Quello che trasmetti è passione, hanno scelto la persona adatta per GCN Italia!!

Author — Krm88

Author

sono emozionato....se avete altre storie raccontatele perché secondo me sono veramente

Author — Alberto Nerini

Author

Che bello ascoltare questo racconto, sembrava quasi di essere lì con te.. grazie Alan! Grazie GCN!

Author — Gabriele Trapè

Author

Povero Alan 😱😞..ti ho visto anche io quando ero piccolo a quella tappa(perché sono di forli)..mi dispiace

Author — Filippo Sbarzagli

Author

Ti sei ritirato da vincitore come solo i più grandi campioni!

Author — Pumavichingo

Author

Vedo che "The Last Dance" inizia a fare i primi danni :-D Scherzi a parte, emozionante... il ciclismo è uno sport stupendo quando tutto va come deve, il problema è che le altre 99.9 volte "è uno sport di merda."

Author — metellone

Author

"Bisogna sempre provarci: meglio avere delusioni che rimpianti" (C.Bukowski)

Author — Fausto Occhi

Author

Sei una bella persona...hai doti di comunicatore non indifferenti, dosi di empatia a non finire !!! Qualcuno ha vinto qualche tappa o forse anche il giro, il tour o la vuelta....e allora !! Tuo Nonno sarà comunque felicissimo per l'Uomo che stai diventando ora e nel tuo radioso futuro....perche le sconfitte a Questo servono !! Auguri Campione ❤

Author — Domenico Italico

Author

Per chi come me ha sempre visto il ciclismo da fuori questa è una storia molto bella, perché ci fa capire alcune dinamiche nel gruppo e poi ci emoziona. Gazie.

Author — Mario Feligioni

Author

Video a dir poco stupendo, da brividi, una carriera dedicata alla squadra e condotta dalla tua passione più grande

Grande Maranga

Author — jao valoski

Author

Quando non ho frenato in tempo e mi sono spalmato su un lunotto posteriore in galleria

Author — Marcello Bassi

Author

Mamma che emozione....non ho mai seguito il ciclismo....lo sto seguendo ora che ho scoperto questo canale....e devo dire che sicuramente dal tuo ritiro il ciclismo ha perso molto.Sei davvero una persona meravigliosa.

Author — Ale Benny

Author

Alan hai perso perché hai pensato al profumo delle salsicce che il tuo fan club stava arrostendo😂😂

Author — Andrea D'Alessio

Author

Mi rivedo la tappa sperando che finisca diversamente. . .

È il video più bello di GCN

Author — xxx xxx

Author

Racconto estremamente coinvolgente! Si toccano con mano le speranze, le emozioni del pre-tappa, la fatica del mentre, i dubbi degli ultimi chilometri e, purtroppo, anche la cocente delusione finale. Nonostante il risultato, un racconto che fa onore ad Alan per la determinazione nel portare avanti un piano nato da quelle sensazioni nel giorno di riposo, da quell'affetto per suo nonno, da quell'istinto subconscio che spesso e volentieri prende il sopravvento su piani, strategie e tattiche rendendo tutto più umano e spettacolare. Da sempre, ho fortemente creduto che non sono solo le medaglie, le coppe o i premi a rendere onore ad uno sportivo: le parole, i ricordi e quello sguardo ancora contrariato per un esito diverso da quello sperato/desiderato rendono senza dubbio onore ad un atleta che ci ha provato e che, soprattutto, riconosce anche quelle che potrebbero essere state delle possibili e migliori alternative di gestione. Questo significa essere uno sportivo con la S maiuscola. Complimenti Alan!

Author — Paolo Lucaioli

Author

Grande Alan, doveva andare così, comunque oggi sei in nostro numero uno indiscusso insieme a Brambo!! 👍

Author — Emanuele Casadei