Loading...

Surfista morto sbranato da uno squalo: 'Non ho mai visto niente del genere'

  • 🎬 Video
  • ℹ️ Description
Un surfista di 60 anni è morto sbranato da uno squalo bianco di circa tre metri, che lo ha attaccato alla coscia sinistra. È successo al largo di Kingscliff Beach, nello stato del Nuovo Galles del Sud, in Australia: alcuni compagni di avventura lo hanno aiutato ad arrivare a riva, ma è deceduto prima del trasporto in ospedale. È il terzo episodio del genere che si verifica nel Paese dall’inizio dell’anno.
 









Download — Surfista morto sbranato da uno squalo: 'Non ho mai visto niente del genere'

Download video
💬 Comments on the video
Author

Fare surf in australia e' come farsi una corsetta nella savana...poter solo pensare di uccidere lo squalo e' assurdo

Author — Luca De Bartolomei

Author

Allora Fanpage:
TITOLO:OMG! UOMO SBRA-NA-TO!
Realtà :Ferito alla coscia destra e morto dissanguato
C'è una LEGGERA differenza tra le 2 cose

Author — Fred LoStrambo

Author

È stato morsicato a una coscia con la probabile recisione dell'arteria femorale, non è stato sbranato! Soliti titoli acchiappa visualizzazioni.

Author — Giovanni Pedemonte

Author

La natura, semplicemente natura.
mai sentito di uno squalo vegano, no, mai

Author — stefano simoncini

Author

Squalo: *uccide mediamente 10 persone all'anno*
Uomo: *uccide circa 100 milioni di squali all'anno*
Sempre l'uomo: "Li SqUaLi SoNo PeRiCoLoSi!!1!, BiSoGnA FaRe QuAlCoSa!1!"

Author — Chopper02

Author

I surfisti sanno a cosa vanno incontro, sanno che li c’è il rischio che uno squalo li attacchi, non esistono squali vegetariani, è normale, è la loro natura cacciare, una persona decide se ignorare questo fatto e rischiare o magari rifletterci su. Non diamo la colpa a quelle povere creature per favore, è una cosa nota e di certo non è la prima volta che capita

Author — Iaya Croft

Author

Boh comunque i social fanno sembrare gli squali dei mostri spietati. Molto probabilmente avrà scambiato il surfista per una foca, che è il motivo principale per cui avvengono questi estremamente SPORADICI attacchi all uomo, a dimostrazione di ciò c'è il fatto che, dopo avere morso una gamba al surfista, lo squalo si è resoconto che non gli "piaceva", altrimenti non ci sarebbe stata neanche possibilità di soccorrerlo

Author — Jacopo Ippolito

Author

Letteralmente sbranato da uno squalo direi di no..i media locali parlano di un morso bello assestato ad una coscia..dopo di che lo squalo ha mollato la presa..dire letteralmente sbranato vuol dire che il corpo non è neanche stato recuperato..o magari recuperati i resti..cosa che non è

Author — Lorenzo Barzan

Author

L'avrà scambiato per una foca. I surfisti sanno a cosa vanno incontro

Author — Zio Michele

Author

Scusate, un pò di logica.
È stato sbranato mentre surfava... ma se era stato sbranato, come è morto in ospedale?
Al massimo è stato morso...

Author — Alessio Fabbri

Author

Nessuno dice però quanti squali vengono uccisi in media dall'uomo

Author — Gabriele Anfora

Author

Mi dispiace molto per lui! Si va incontro a conseguenze molto gravi! quando ti trovi davanti al Re del Mare!

Author — Andrea Rossi

Author

"Sbranato". Che bestie di Satana che siete, gli sarà stata recisa l'arteria del femore, che essendo una delle più grandi del corpo è una di quelle che ti espone più a rischio negli infortuni e anche in queste situazioni

Author — Domenico Loschiavo

Author

In fondo è arrivato a 60 anni surfando, è morto facendo quello che amava, sapeva che poteva capitare, e forse per lui è stato meglio così. .

Author — Licia Showalter

Author

Ma pensate al dolore che ha provato quel poveretto...

Author — ツɀGi0 ツ

Author

Mi dispiace molto per lui😪e per la sua famiglia😪😪😪

Author — [anonimo] 567

Author

Per tutti quelli che dicono che l'essere umano è un parassita e dovremmo morire tutti: se volete morire accomodatevi, ma io sto bene qui

Author — Emanuele Kaplun

Author

L'Australia come l'isola francese della Reunion e le coste del sud Africa sono conosciute per avere le spiaggie pericolose. I morti, uccisi dagli squali sono un evidenza in Australia, gli studenti e turisti uccisi/scomparsi in Australia sono un'altra tragedia, che la polizia ignora volentieri

Author — Emanuele de Yohansen

Author

È come girare con una candela accesa in una azienda di fuochi d'artificio...si sa, il rischio c'è, io non lo correrei, altri sì, quindi RIP e basta.

Author — Marino Mulas

Author

Quando mi dico di pensare all'inferno


Io: Australia

Author — Siren Head