Loading...

Coronavirus: la situazione in Calabria - Porta a porta 19/03/2020

  • 🎬 Video
  • ℹ️ Description
Viaggio in Calabria al tempo del Coronavirus: come in tutta Italia le strade sono deserte e le strutture sanitarie si organizzano per l'emergenza
LA PUNTATA INTEGRALE SU RAIPLAY
TUTTI I VIDEO E LE PUNTATE

Download — Coronavirus: la situazione in Calabria - Porta a porta 19/03/2020

Download video
💬 Comments on the video
Author

Mi chiedo : chissà se alla fine del corona virus ci renderemo conto che un medico vale più di un calciatore, e una infermiera vale più di una velina . FORSE.🤔🤔

Author — Francesco Fazio

Author

Dobbiamo ringraziare i geni che sono partiti quando hanno reso zona rossa la Lombardia, lo ribadisco siete dei geni.
Bravissimo/a tu che sei partito/a per tornare nel tuo paese, dalla tua famiglia, grazie, così col tuo gesto non creperai solo tu o i tuoi cari, ma un' intera regione.

Author — Teo Tassone

Author

Ringraziamo i Cani rognosi Appestati che pur di non rinunciare a stare 2 settimane lontano dalla loro Mamma o dai loro Figli, hanno portato il Virus in questa terra Già Martoriata.
Tranquilli, oh voi, Cani rognosi che la Provvidenza Divina Si Accascerà su di Voi e le Vostre Famiglie

Author — Alessio Semper

Author

Io sono di Reggio Calabria... E la situazione e molto critica, l unica e davvero stare in casa, ormai il fatto e fatto, siamo in in questa situazione, l importante è uscirne vivi...

Author — Cacciatore solitario

Author

Very sad situation, hopefully it will end soon 🙏

Author — lindita kola

Author

Giornalisti veri untori di questa situazione.. Sono tanti... nightcrawler

Author — OrgonEnergy di Omar Drinkwater

Author

Anni fa ho avuto complicanze per un semplice intervento di appendicite in Calabria, e ci sono stati migliaia di altri casi più e meno gravi dovuti alla malasanità. La Calabria deve solo chiudersi in una bolla di vetro o insieme all'Africa diventerà un inferno. Noi calabresi siamo i più forti

Author — Giuseppe Falco

Author

come mai qui i medici si ammalano e muoiono in servizio e da voi ben 300 impiegati pubblici medici e infermieri si son messi in malattia?

Author — alberto lucchetti

Author

La Calabria non è preparata per questo

Author — Isola

Author

Ulisses De Oliveira do Brasil tristeza ver Itália chorando

Author — Ulisses De Oliveira

Author

se non altro dalle poche immagini sembra che la popolazione stia rispettando bene il lockdown, forza Calabria

Author — MrSifaperdire

Author

Resisti fratelli e sorelle! Sette una nazione petente e coraggiosa. Questo è solo una mezzanotte oscura e terribile. Alle prime luci dell'alba vincerai. Piango ogni giorno per la triste tragedia che ha colpito l'Italia. Prego per tutti voi. Prego per gli anziani, per i genitori, per gli sposi e per gli bambini che devono seppellire i loro cari. Ma sono sicuro che alla fine lo superarai!
Sono un amico di Grecia.

Author — Jaxn Abra

Author

Tutti quei morti in Calabria.
Chi è che governa in Calabria?
Ovvio che, poi, le cose vanno come adesso.

Author — 100x100RUJO

Author

Notare come sul video della situazione a Bergamo ci sono solo commenti tipo "Stiamo uniti", "Ce la faremo", ecc., mentre qui ci sono praticamente solo paternali inutili e perfino insulti.
Non mi piace dire cose del genere, ma lo farò senza mezzi termini: fate schifo.

Author — Deleted

Author

Poche ore dopo il diveto assoluto di spostarsi molte studentesse dell'università la sapienza a Roma sono fuggite destinazione Sicilia assumendo treni, autobus e aerei.

Author — Alba Chiara

Author

Abito in LOMBARDIA ma son calabrese e penso che se arrivi pesantemente il covid alto che Lombardia

Author — Antonio Rosas

Author

Io sono marocina . amo tantisimo italia . et la secanda terra da noi . sampre facio la pregiera per italia .

Author — habiba bannar

Author

Molto creativo ed umano il montatore che ha pensato di mettere questa musica !

Author — Gabriel Rondine

Author

انشاء الله تكون ايطاليا بخير احبك ايطاليا ❤️🇮🇹

Author — MONTASER SALH

Author

un grazie dai POLENTONI a tutti i COMPAESANI che hanno scelto di resistere con noi
W L'ITALIA no alla MAFIA

Author — orbisonte