Loading...

Coronavirus, Protezione civile: 'In Italia 5061 contagiati, 1145 in più in un giorno'

  • 🎬 Video
  • ℹ️ Description
Gli aggiornamenti sulla situazione coronavirus dalla sede della Protezione Civile a Roma. Borrelli: "Per vincere cambiamo il modo di vivere"
E' del 29,24% l'aumento dei malati di coronavirus in Italia rispetto a venerdì. Si è passati dai 3.916 di ieri ai 5.061 di oggi. Il numero delle vittime, invece, è salito del 18,27%, dai 197 di ieri ai 233 di oggi. Quello dei guariti è salito del 12,62%, passando dai 523 di ieri ai 589 di oggi. E' quanto si evince dai dati diffusi da Angelo Borrelli della Protezione Civile nella conferenza stampa quotidiana sul coronavirus.
"Per vincere il virus dobbiamo cambiare modo di vivere", ha detto Borrelli in conferenza stampa. "No ad atteggiamenti superficiali. Serve grande attenzione e consapevolezza da parte di tutti" sono invece le parole del residente dell'Istituto superiore di sanità (Iss), Silvio Brusaferro. "Gli anziani - ha aggiunto - in virtù della loro fragilità, assumano un comportamento di protezione e si muovano meno possibile. Se devono muoversi evitino luoghi affollati e soprattutto non si rechino in sale di attese di studi medici, pronto soccorso o altri luoghi dove avvengono contatti stretti. Chi ha dispnea e febbre, specie se in età avanzata, chiami il proprio medico e chieda assistenza. Sono i due sintomi più frequenti per le persone che vanno incontro a decesso".

Download — Coronavirus, Protezione civile: 'In Italia 5061 contagiati, 1145 in più in un giorno'

Download video
💬 Comments on the video
Author

Dove sono i campi ospedalieri tendati per accogliere l’imminente pandemia? Dove sono le mascherine da distribuire a tutti? Dove sono i milioni di respiratori per salvare gli ammalati? Dove sono i quintali di medicinale?
Siete il governo del bla bla bla

Author — abcd

Author

Bravi !!!
Ma ci credete tutti degli stupidi ingoranti ? Chi ha fatto uscire la bozza del decreto del Presidente del Consiglio ? Voi siete stati e non il mago Alexander a neanche i giornalisti, tranne quelli di cui vi servite per attuare i vostri piani da inetti quale voi siete. La prova è che se veramente volevate fare del contenimento, prima chiudevate gli accessi T U T T I, blindando la regione e poi o contestualmente pubblicavate il decreto.

Volete la mia idea ?

Sanità regione nord Italia stà implodendo e il contenimento non riesce a contenere nulla, perchè non trovare una soluzione... e così si da la colpa alla fuori uscita di notizie in modo che la gente si spaventi e lasci la regione ?

Motivi ?

1) Diminuendo il numero delle presenze al nord si fà contenimento, il rischio diminuisce automaticamente e nello stesso tempo si delocalizzano i possibili contagi in altre strutture senza gravare sulla sanità pubblica regione lombardia e sul bilancio dello Stato !! Quanto costerebbe spostare tutti i malati che necessitano di assistenza su altre strutture regionali Italiane ?Quale sarebbe stato il costo di ambulanze varie verso altri centri regionali come accennava Borrelli ? Oltre che insieme alle ambulanze si andavano a perdere medici e infermieri, probabilmente più necessari giorno dopo giorno nelle strutture del nord ?


Perchè non vi fate da parte e smettete di prendere in giro il popolo Italiano ? Che ne ha le scatole piene da anni ormai di voi ladroni ?
Siete riusciti in due settimane a mostrare la vera faccia di voi "statisti" e "politicanti" ... direi quasi mestierandi di basso contenuto.
Un Presidente del Consigio che non riesce a parlare con un ex ministro perchè probabilmente lo stesso ha cambiato numero di telefono ? Ma state scherzando ? Noi una volta potevamo chiamare la famosa Sip elenco abbonati, non avendo a disposizione forze dell'ordine e i servizi segreti...


Smettetela, il danno l'avete creato voi, spero che gli Italiani dopo che sia passata anche questa, non dimentichino facilmente come al solito !! E che questa volta venga fuori la vera faccia dell'Europa, questo sogno partito bene come concetto ma usato ai soli fini commerciali e di lucro di alcuni e non di tutti. E' ora che il popolo Italiano tutto riacquisti la propria dignità e la propria consapevolezza che NOI siamo il governo e non questa massa di cialtroni. Fatevi da parte altrimenti lo faremo noi iniziando dal referendum per ridurre i cialtroni in parlamento e cosi via. E se c'è da sgretolare questa falsa Europa per poi ricostruirla dalle sue ceneri o no, che avvenga anche questo.


Riprendiamoci il nostro paese, altrimenti tenetevi la D'urso, i giochi dei pacchi, le partite di calcio e tutte le puttanate che vi hanno anestetizzato il cervello per anni. Ma poi non piangete e lamentatevi più per favore.

Author — Roberto B.

Author

Mi chiedo: se il virus si fosse diffuso dal SUD Italia?
Non oso immaginare...

Author — elapioggia cheva

Author

Mi sa che il governo ci nasconde qualcosa. ...

Author — Inbusu210autista actv Inbusu210

Author

Quanti morti per motivi primari e quanti secondari?

Author — Stefano Pippo

Author

Suggerisco di individuare gli infetti e mettere in quarantena quelli, in modo da abbattere la contagiosità.
Le altre misure sono palliativi problematici.
Naturalmente, "individuare gli infetti" implica una spesa: fare il tampone a tutti.
Ma a cosa servono i soldi?
Ad arricchire pochi o a pagare le necessità dei molti?
Quei "molti" sono, oltretutto, coloro i quali con il proprio lavoro forniscono il valore dei soldi.
Ma non basta.
Fare un tampone a tutti, onde isolare gli infetti, sarebbe anche una soluzione economica.
Costa, ma avete considerato le alternative?
Metteremmo in quarantena gli infetti, ma non bloccheremmo una nazione provocando una catastrofe economica.
Che alla fine costerà molto di più che fare un tampone a tutti!!!
Possibile che i politici non ci pensino?
Irrealizzabile?
Si va avanti a turni giornalieri, fino ad esaurimento della popolazione.
Non ne vale la pena?
Siamo sicuri?
E' più efficace il riconoscimento degli infetti o la procedura indiscriminata?
Costa di più un tampone a testa o risanare l'azzeramento di attività produttive di mezza nazione?

Author — Vincenzo Zamboni

Author

Certo è che quando sarà finito tutto... e speriamo abreve. Sono curioso di vedere cosa accadrà al sistema "Europa", questa grande bufala

Author — Roberto B.

Author

Precisazione IO ODIO TUTTI I POLITICI quindi pregherei tutti quelli che ancora credono a questa politica di MERDA di non rispondere Grazie ROMA – Era il 2 febbraio scorso quando il ministro della Salute Roberto Speranza durante una conferenza stampa allo Spallanzani disse: “Abbiamo isolato il virus” aggiungendo “Aver isolato il virus significa molte opportunità di poterlo studiare, capire e verificare meglio cosa si può fare per bloccare la diffusione. Sarà messo a disposizione di tutta la comunità internazionale. Ora sarà più facile trattarlo”.
Il ministro Speranza successivamente, intervenendo a “Mezz’ora in più” su Rai Tre, ha aggiunto: “Tutto il sistema paese è totalmente al lavoro su questa vicenda”. Il messaggio è che “l’Italia è un grande paese, non bisogna avere paura e lo stiamo dimostrando con i fatti” a dargli manforte….nelle figuracce c’è anche il premier Conte, che lo scorso 20 gennaio a margine del suo viaggio a Sofia in Bulgaria, parlando del coronavirus diceva: “Vi posso assicurare che l’Italia ha adottato una linea di misure cautelative che è la più efficace in Europa e forse addirittura a livello internazionale. 😂😂😂😂Dunque i cittadini italiani devono stare sereni, tranquilli, che noi stiamo affrontando con la massima responsabilità” 3. Febbraio. 2020
.Zingaretti minimizzava sorridente, più preoccupato di sedare gli “inutili allarmismi”: “Vogliamo dare un segnale contro l’eccesso di allarmismo, in alcuni casi parlerei di isterismo: pur essendo una situazione complessa, sono atteggiamenti abbastanza ingiustificati” VITTORIO SGARBI. 27. 2 🙈🙈🙈🙈🙈🙈
Questa è una finzione, è una finzione, è una finzione. È una presa per il culo che umilia l'Italia davanti al mondo. Non c'è nessuna emergenza", tuona così alla Camera Vittorio Sgarbi, accusando i colleghi "di essere responsabili di votare il procurato allarme. La peste non c'è". "Chiudere i musei è una violenza
Roberto Burioni, il famoso infettivologo leopoldino. Le ha pronunciate a Piazza Pulita, su La7. Dopo avere detto che contro il virus cinese non abbiamo vaccini e non abbiamo cure, che non sappiamo quanti casi ci sono e non ne conosciamo la letalità, e che sappiamo solo che viene dagli animali (come tutti i virus), ha rassicurato tutti:
"Tranquilli, il virus in Italia non c'è"😭😭😭😭😭😭😭
Applausi del pubblico.

Author — I FALCHI DELLA NOTTE

Author

🤬🤬Rimarremo a casa un'altro mese come faremo a mangiare sto finendo i soldi dobbiamo lavorare per vivere, governo finisce male molto male

Author — Francesco il Romanum

Author

C e gente anziani specialmente che escono x bancarelle mercati ecc....con tosse catarro gente che sputa x terra starnutisce senza alcun rispetto!!! Mettete tutta l Italia in quarantena o mettete l obbligo se costretti ad uscire di guanti e mascherine purtroppo ci soni troppi IGNORANTI in giro che ancora non capiscono la Sono di Roma e sto a cerenova, negli altri paesi passano a sterilizzare autobus negozi strade qui manco la monnezza si raccoglie l Italia sta indietro di 40 anni non funziona niente si pensa solo a rubare

Author — marion marion

Author

Per andar meglio servirebbe internarvi tutti....ma in isolamento appesi ad un albero!!!

Author — Michelino

Author

Record di guariti

Ogni giorno piu di 500 decessi
Ce l ho potete spiegare
Grazie

Author — Lee Bruce

Author

Hei tu, fonico, avvicinati caro....perché continuano a pagarti?

Author — Giò music

Author

il profumo non è abbastanza,
la doccia a volte non fa male

Author — Elena Z.

Author

Non vi vaccinate contro il coronavirus quando ve lo chiederanno!

Author — Prato Arancione

Author

È vero che la febbre combatte il virus e che quindi è meglio non prendere farmaci che la abbassa? Se vero fate video e diffondete la notizia, perché tutti appena hanno due linee di febbre prende tachipirina o simili, Grazie

Author — Marcus Mellins

Author

ora nemmeno un.cinese cotagiato?eppure son tanti...avete eliminato i centri massaggi hot cinesi..?

Author — gionny Vagni

Author

Bello, voglio chiedere !?
Scopare con puttane periculosi adesso?

Author — Elena Z.

Author

io me lo chiedo come mai cane e gatti no si infettano.. Sicuramente loro sono imunine..

Author — Bety Vargas

Author

Salve PM.
Ti do un consiglio, ci sono 2 quadri (sul nostro Profetta Mohamed s.a cioè il Maometto) dentro alla chiesa "San Petronio Basilica", per favore toglieteli e distruggeteli come voi siete offesi per cose che tenete tante anche noi siamo male, anche perché ci teniamo molto alla nostra religione e cultura. E c'è un altro quadro nel "Chiesa Duomo", quando della "Kaaba distrutta", non ho capisco perché, sono stata tanto tempo in Italia e ho sempre avuto rispetto per la altre culture e religioni anche se non sono mie pertanto vorrei che anche voi aveste lo stesso rispetto, è vero ci sono stata persone molto irrispettose però in ogni comunità c'è del bene e del male e di solito si giudica dalla maggioranza in questo caso è il rispetto nei confronti della persone che sono diverse da noi.
La ringrazio !

Author — Dc